MULINI DI SEGALARI

Terreni abbandonati, ruderi diroccati, un piccolo torrente sempre generoso d’acqua, una natura prorompente in una morbida valle vicino al mare.

Nel 2002 abbiamo iniziato a recuperare questo luogo meraviglioso, abbiamo piantato i vigneti, restaurato gli antichi mulini del ‘700 e ridato vita ed energia a questo luogo dimenticato.
Consideriamo il nostro fare un piccolo contributo ad un grande disegno naturale, in questo senso prima di iniziare qualsiasi cosa ascoltiamo la natura, seguiamo i suoi tempi e cerchiamo di muoverci nei suoi ritmi.
Non forziamo le viti, lasciamo che si nutrano da sole, affondando le loro radici in cerca di acqua e nutrimenti. Lasciamo che l’uva sia prodotta davvero soltanto dalle viti, capaci di esprimere l’essenza del territorio: noi ci limitiamo soltanto ad assecondare le energie naturali.

Agricoltura Biologica

L’azienda è in regime di coltivazione biologica ed è certificata da ICEA (IT-BIO-006). Le vigne sono coltivate in modo naturale, senza concimazioni chimiche, senza utilizzo di prodotti sistemici. I trattamenti antiparassitari sono limitati ai minimi dosaggi di rame (3 kg/ha) e zolfo.

Agricoltura di Precisione

Utilizzo di droni per monitorare le condizioni del vigneto con zonazione del vigore vegetativo. La raccolta delle uve è fatta a mano seguendo le mappe di vigore in modo da vinificare separatamente le uve provenienti da basso ed alto vigore, per ottenere vini di qualità superiore.

Agricoltura Biodinamica

L’azienda possiede la certificazione biodinamica DEMETER. L’approccio biodinamico induce a non cimare la vigna in giugno e ad irrorarla con decotti fatti da noi con ortica, inula viscosa ed equiseto, raccolti in azienda. Viene privilegiata la fertilizzazione dei terreni con la pratica del sovescio e con la simbiosi con micorrize.

I 2.7 ettari di vigneti sono localizzati in un’ampia zona collinare, tra 90 e 120 metri slm, con un clima temperato ventilato e grande escursione tra giorno e notte, favorendo la coltivazione e lo sviluppo dei profumi nel vino.
I suoli sono notevolmente eterogenei, con caratteristiche argilloso-limose, e orientamento nord-sud.
La densità è di una vite ogni 80 cm su filari a distanza di 220 cm per un totale di 5680 ceppi ad ettaro. I vitigni rossi sono Cabernet Sauvignon, Merlot, Petit Verdot, Syrah, Sangiovese, Ciliegiolo e Pugnitello. I vitigni bianchi sono Vermentino, Manzoni Bianco e Viognier. I vigneti, allevati a cordone speronato, a Guyot e ad alberello, sono coltivati in modo naturale senza concimazioni chimiche e senza utilizzo di prodotti sistemici.

La fermentazione avviene soltanto con i lieviti indigeni, della vigna, senza l’aggiunta di lieviti selezionati. Il vino matura in contenitori di cemento, di terracotta ed in botti di rovere da 10 e da 23 ettolitri. La bassa resa ad ettaro (50 quintali), la selezione delle uve e la naturalità delle vinificazioni senza aggiunta di additivi chimici, esprimono e valorizzano nel vino l’unicità del terroir di Bolgheri. La vendemmia, da metà settembre a metà ottobre, effettuata separatamente secondo la perfetta maturazione di ogni vitigno, è fatta a mano con scelta nel vigneto dei grappoli migliori e trasporto in cantina in cassette piccole. Il pigiato macera per circa 15 giorni in fermentini di acciaio.

I Vigneti

(clicca sulla foto per i dettagli)

mulini-di-segalari-vigneto-sangiovese-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-cabernet-sauvignon-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-cabernet-franc-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-viognier-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-pugnitello-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-syrah-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-ciliegiolo-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-manzoni-bianco-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-merlot-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-vermentino-600x400 Mulini di Segalari
mulini-di-segalari-vigneto-petit-verdot-600x400 Mulini di Segalari

I Vini

Ai Confini del Bosco
DOC Bolgheri Rosso Bio

2019 Rosso
Cabernet Sauvignon e Franc 50%
Merlot 50%
.

SCOPRI

Un po’ più su del Mare
IGT Costa Toscana Bio

2021 Bianco
Vermentino 85%
Manzoni Bianco 11%
Viognier 4%

SCOPRI

Ai Confini del Bosco
DOC Bolgheri Rosato Bio

2021 Rosato
Merlot 50%
Syrah 30%
Petit Verdot 20%

SCOPRI

Mulini di Segalari
DOC Bolgheri Superiore Bio

2018 Rosso
Cabernet Sauvignon 80%
Merlot 20%
.

SCOPRI

Soloterra Sangiovese
IGT Costa Toscana Bio

2019 Rosso
Sangiovese 100%
.
.
.

SCOPRI

Soloterra Petit Verdot
IGT Costa Toscana Bio

2019 Rosso
Petit Verdot 100%
.
.
.

SCOPRI

I Vantaggi dell’Adozione

Certificato Adozione

Monitoraggio Attività

Vini a Domicilio

Agricoltura 4.0

Visita al Vigneto

Degustazione in Azienda

Degustazione Online

Personalizzazione Etichette